A differenza della Luce Pulsata che ha un consumabile importante ossia la lampada che va rigenerata ogni 50.000 spot (ma questo nei casi migliori) con costi che si aggirano tra i 500 € ed i 1.000 € costi che i centri che lavorano molto devono sostenere anche 1 volta al mese, il diodo laser per epilazione ha una vita molto ma molto più lunga.

Questi i parametri ed alcuni esempi del nostro diodo laser, sono parametri importanti che fanno la differenza tra un laser a diodo serio ed uno messo in commercio magari a costi bassissimi solo per coprire una richiesta dell’ultimo momento.

VITA DEL DIODO: 10 milioni di shot o 10.000 ore.
Cosa vuol dire praticamente?
Calcolando la vita del diodo ad ore:
Prendiamo ad esempio il caso di un centro che lavora in condizioni di massimo carico ossia per assurdo 40 ore a settimana.
40 ore settimana sono 160 ore al mese.
Ebbene in queste condizioni estreme la vita del Diodo è di circa 5 anni e mezzo. 
Traducendo il tutto per un centro che ne fa un uso “importante” parliamo di circa 8/10 anni
Traducendo il tutto per un centro che ne fa un uso “normale” possiamo tranquillamente affermare che il diodo non verrà mai cambiato.
Calcolando la vita del diodo a shot:
Un trattamento di una zona come due braccia sono circa
– 250 shot in modalità normale (Mono)
– 1.350 shot in modalità fast (Multi)
Dunque si evince che la vita del diodo è di 40.000 trattamenti su zone come due braccia in modalità normale e di 7.500 trattamenti in modalità fast.
2017-09-07T13:43:03+00:00