A differenza della Luce Pulsata che ha la lampada, che durante il periodo di vita si esaurisce, e viene rigenerata/sostituita ogni 40.000 spot (con costi che si aggirano intorno agli 800€) a questo si va ad aggiungere anche il costo ogni 80.000 spot per la sostituzione dell’intero manipolo (con costi che si aggirano intorno ai 1500€). Questi costi per i centri specializzati in epilazione in un anno si trasformano in perdite. A differenza il diodo laser non ha questi costi di gestione dell’apparecchiatura poichè il mnaipolo ha durate di milioni di spot, quindi si può definire LONGLIFE.

Questi i parametri ed alcuni esempi del nostro diodo laser, sono parametri importanti che fanno la differenza tra un laser a diodo serio ed uno messo in commercio magari a costi bassissimi solo per coprire una richiesta dell’ultimo momento.

VITA DEL DIODO: 10 milioni di shot o 10.000 ore.
Cosa vuol dire praticamente? Praticamente questi numeri si trasformano in 5 anni di guadagni (NO STRESS), l’unica manutenzione che farai tu, senza l’ausilio del tecnico specializzato, sarà la sostituzione dell’acqua dal circuito idraulico.
Calcolando la vita del diodo in spot:

Un trattamento di una zona come due braccia sono circa
– 125 spot in modalità mono (Consigliato per zone piccole del corpo come: baffo, zigomo, basetta, etc)
– 1000 spot in modalità multi (Consigliato per zone medie/grandi del corpo come: Gambe, spalla, braccia, inguine, etc)
Dunque si evince che la vita del diodo è di 20.000 trattamenti su zone come due braccia in modalità mono e di 10.000 trattamenti in modalità multi, con questa modalità i tempi di seduta di un trattamento si accorciano a pochi minuti.
2017-09-07T13:42:57+00:00